PROPOLI

La Propoli è uno dei prodotti più sorprendenti dell’alveare, è una resina aromatica elaborata dall’ape con sostanze naturali balsamiche, raccolta su teneri germogli (pioppi, querce, olmi, pini, ecc.) arricchita da fermenti salivari. Le api la usano per disinfettare l’arnia e le celle, cospargendola come vernice in ogni fessura. La propoli può avere azione antimicrobica veramente efficace, derivante dalla grande ricchezza di flavonoidi, in essa contenuti, oltre a sostanze di natura aromatica. Inoltre contiene acido benzoico e fenolico i quali contribuiscono all’azione batteriostatica e battericida. La propoli può essere considerato un antibiotico naturale. Essa viene eliminata naturalmente dall’organismo, senza perturbare fegato, reni e flora intestinale. I preparati a base di propoli possono svolgere un’efficace azione nelle terapie di forma infiammatorie generiche, dell’orofaringe e dei denti. Può essere usata quotidianamente per l’igiene della bocca con  un’efficacia azione preventiva. Infine si può usare con successo in dermatologia e come cicatrizzante delle ferite.